CIPROFLOXACINO 500 per 6 giorni nelle prime due settimane di gravidanza.

Roma, lì 4 nov. 2009                                                                                                                                                                                                sono qui a chiedervi informazioni sui possibili effetti dannosi sul feto o eventuali malformazioni provocate dalla somministrazione di Ciprofloxacino 500 durante 6 gg nelle prime 2 settimane di gravidanza. Per favore potete rispondermi urgentemente…..sono molto in ansia                                                                                                                           Grazie di cuore, Silvana

Gentile signora Silvana, la nostra associazione, nata per far trascorrere alledonne una gravidanza serena, non svolge direttamente un servizio di consulenza medica,siamo solo di  supporto al Telefono Rosso del Policlinico Gemelli di Roma,06 3050077 (ore 9-13 dal lun. al ven., a breve  dalle 9 – 14), che può darLe informazioni precise e corrette in grado di risolvere i suoi dubbi.   Se non riesce a prendere la linea, ma verso mezzogiorno ci sono più possibilità, ci riscriva o chiami ai seguenti numeri 0974 4554 (ore 11-13 lun. merc. giov.ven.,  ore 17-18 mart.) o al  347 9230072 sempre.  O La faremo chiamare da un operatore del Telefono Rosso al numero che eventualmente ci darà o Le daremo il num. di un operatore a cui può chiamare. Tanti cari auguri di cuore per la sua salute e la sua gravidanza,                       Ass. Gravidanza Felice

Vi devo ringraziare di cuore per avermi messo in contatto con il dott. Marco de Santis, a cui ho esposto il mio problema:

durante le prime 2 settimane di gravidanza ho assunto Ciprofloxacino 500 mg per 6 gg.

Il dottore mi ha rassicurato molto in quanto mi ha detto che l’esposizione a questo antibiotico è avvenuta in una fase preococissima della gravidanza, in cui non c’è rischio di malformazioniperché ancora non si sono formate le cartilagini, che potevano essere intaccate dall’antibiotico. Inoltre sugli effetti del Ciprofloxacino ad alti dosaggi ci sono studi sugli animali che provano danni alle cartilaginima non è mai stato provato sull’uomo che provochi tali effetti collaterali.
Il dottore poi mi ha chiesto se in famiglia avevo avuto casi di malformazioni, ma, visto che nella mia famiglia non c’è stato nessun caso, mi ha confermato che il rischio che posso avere di malformazioni al feto è quello di qualsiasi donna della mia età: 33 anni.

Vi ringrazio nuovamente di cuore e vi auguro una positiva continuazione

Silvana

CIPROFLOXACINO 500 per 6 giorni nelle prime due settimane di gravidanza.

2 pensieri su “CIPROFLOXACINO 500 per 6 giorni nelle prime due settimane di gravidanza.

  • Giugno 16, 2010 alle 9:46 am
    Permalink

    Buongiorno, sto provando da giorni a contattare il telefono rosso ma la linea è sempre occupata. Mi scuso, però volevo chiedere una piccola informazione: causa brutto ascesso al dente del giudizio, il dentista mi ha sottoposto a terapia con Zimox per 10 giorni. Sono alla 10 settimana e sono terrorizzata che possa essere dannoso. Il mio ginecologo è assente per tutto il mese e all’ospedale il dottore che mi ha risposto mi ha detto che non si devono prendere antibiotici durante la gravidanza….ma ero arrivata a 39 di febbre e l’infezione era veramente grave….Che danni sta subendo il mio piccolo??Grazie a tutti per la risposta.

  • Febbraio 10, 2011 alle 7:38 pm
    Permalink

    buonasera, sono alla sedicesima settimana di gravidanza. ho 43 anni. sono molto preocc perche circa otto anni fa ho perso un bimbo al sesto mese di gravidanza. mi segui anche nel parto il dott marco de santis (premetto che abito a sorrento) ma purtroppo al gemelli ci arrivai troppo tardi. Cmq. è da circa due mesi che ho infezione alla gola da streptococco beta emolitico con ves a 15 pcr a 15 tas 300 . a metà gennaio sono stata curata con augmentin per 7 giorni. nelle successive analisi lo streptococco era scomparso ma c’era una candida in gola . Pcr 11 ves 10 tas negativo.
    lunedi (7 febbraio ) mi ritrovo nelle mutandine una macchiolina marrone mi reco dalla mia ginecologa che mi dice che è tutto ok. martedi mi compare la febbre che oscilla tra i 37 e 38.5. stamattina ho rifatto i prelievi e la ves è salita a 33 la pcr 10 globuli bianchi 15. 200. chiamo la ginecologa che mi dice di fare rocefin intramuscolo per 5 giorni e tachipirina 500 ogni 8 ore. premetto che fin dall’inizio della gravidanza assumo deltacoltrene 5 mg (una compressa al giorno , aspirinetta, ovuli di progefikk 200 mattina e sera) sono tanto preocc. ho paura che il rocefin possa far male alla bimba. come posso fare per rimettermi in contatto con il dott. marco de santis? grazie mille.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat