CONTATTI

L’associazione “Gravidanza Felice” è raggiungibile via e-mail all’indirizzo:

info@gravidanzafelice.com

 

e ai seguenti numeri telefonici anche tramite WhatsApp

335 5662241  

347 92 300 72

 

oppure semplicemente lasciare un messaggio qui sopra (per una consulenza veloce da parte di medici che hanno lavorato o lavorano al Telefono Rosso conviene aggiungere nell’e-mail un recapito telefonico, perché a volte si rende necessario porre delle domande chiarificatrici)

 

41 commenti su “CONTATTI”

  1. Salve mi chiamo Elisa e ho 39 anni..ho scoperto di essere incinta alla quinta settimana da poco e purtroppo, causa ansia, stavo assumendo qualche goccia di xanax per placarla, si trattava di 2 o quattro gocce di xanax ,la sera al bisogno
    Sono molto spaventata, ho paura di aver creato danni irreparabili

    Rispondi
  2. Buongiorno, ho scoperto di essere incinta dopo aver messo nuvaring a marzo ed aver avuto un rigetto (tenuto 4/5 gg e stavo sempre peggio, da lì ho iniziato ad avere fiatone nell’attività fisica, male al seno, nausea
    e stanchezza solo pomeriggio/sera)
    Fatto il test positivo, fatta Eco e beta HCG ed ho scoperto di essere di 9 settimane quindi dal 1 febbraio ( pur avendo ciclo a fine febbraio)
    In tutto questo il 18 febbraio ho fatto RX al pronto per dolori costali (e mi avevano fatto anche analisi sangue pre radiografia x sicurezza gravidanza) quindi oltre a non capacitarmi come non sia risultata la gravidanza lì.. volevo sapere se le rx fatte al costato ed i 4 gg di nuvaring possono aver causato danni futuri per quanto riguarda la gravidanza e la salute del bambino/a, Eco fatta è sui 2 cm ed ha il battito

    Grazie anticipatamente

    Rispondi
    • Buona sera, Barbara
      trasmettiamo la risposta del prof. Marco De Santis, responsabile del Telefono Rosso del Policlinico Gemelli di Roma:
      “Lastre e Nuvaring non creano aumento dei rischi naturali per dosaggio basso di radiazioni e di ormoni.”

  3. Buonasera sono alla 27 settimana di gravidanza, soffro di ansia e depressione e fino alla sesta settimana ho assunto cymbalta e Xanax poi il neurologo mi ha fatto interrompere bruscamente e adesso mi trovo da un mese in un fortissimo stato d ansia e malessere generale, c è da dire che sono a riposo per gravidanza a rischio da sempre e questa situazione mi ha peggiorato il tutto. Il neurologo mi ha prescritto cipralex 5 gocce alla sera, ma ho tanta paura per il bambino e nel frattempo sto malissimo. Può nuocere al bambino? Se dovesse nascere prematuro quali sono i rischi? Grazie

    Rispondi
  4. Salve sono alla 20 settimana di gravidanza,prima della gravidanza assumevo efexor e xnax gocce 3 volte al dì,da quando ho saputo di essere incinta il mio neurologo mi ha sospeso tutto e vivo male,Vivo perennemente in uno. Stato di ansia,anche se devo uscire per fare la spesa sto male…
    Non vi nascondo che qualche goccia di xnax all’occorrenza l’ho presa e sono stata meglio…
    Ma perché sospendermi tutto e soffrire così? Io vorrei ricominciare la cura perché sento che non sto bene,almeno solo le gocce

    Rispondi
  5. Buongiorno , ultimo ciclo il 24 ottobre, picco Lh il 4 novembre, dovrei aver ovulato il 5 novembre. L’8 sera causa coliche sono stata portato al pronto soccorso dove mi hanno fatto eco più raggi all’addome. Prima dei raggi mi hanno fatto le beta che sono risultate negative. Oggi 15 novembre ho effettuato 2 test di marche diverse di gravidanza precoce ed entrambi sono risultati positivi . I raggi effettuati 3 giorni dopo l’ ovulazione possono aver causato qualche problema? O visto che le beta in quel momento erano negative posso star tranquilla? Grazie mille

    Rispondi
    • Ciao, Arianna, ti trasmettiamo la risposta del tutto rassicurante del prof. Marco De Santis, responsabile del Telefono Rosso:
      “Rx addome non è problema né in fase periovulatoria né in gravidanza iniziale. Sono livelli talmente bassi da non poter determinare danni.”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat