XANAX E ZOLOFT IN GRAVIDANZA: BIMBO SANO

Lussemburgo, Lì 04.01.2010
From:
To: info@gravidanzafelice.it
Sent: Monday, January 04, 2010 11:06 AM
Subject: aiuto

Ho 34 anni e sono alla 21 settimana di gravidanza.
Da 6 anni soffro di ansia e depressione curate con 10 gocce al giorno di Xanax e 1 compressa da 0.50 di Zoloft.
Prima di rimanere incinta ha cominciato un programma di sospensione dei medicinali fino ad arrivare a prendere 5 gocce al giorno di Xanax e mezza compressa di Zoloft. Quando ho scoperto di essere incinta ho sospeso la terapia. Tutto bene fino a due giorni fa quando i sintomi sono ricomparsi. Ansia, tachicardia, insonnia, mancanza di appetito, spossatezza. Oggi ho sentito il mio ginecologo che mi ha detto di prendere lo xanax e di lasciar perdere per il momento lo zoloft . Intanto aspetto la chiamata della psicologa. Avrei bisogno dei vostri consigli, poiché vivo all’estero in una piccola nazione e non posso contare su medici con una grande esperienza alle spalle.
Posso prendere Xanax e Zoloft tranquillamente? Ci sono rischi per il mio bambino?
Aiutatemi mi sento davvero sola. Mio marito é fuori tutto il giorno per lavoro e vivendo all’estero non posso contare sull’appoggio della mia famiglia. Sono disperata aiutatemi a riprendere la forma.
Grazie
Giuliana

From: info@gravidanzafelice.it
To:
Subject: Re: aiuto
Date: Mon, 4 Jan 2010 12:55:04 +0100
Gentile sig.ra Giuliana, la nostra associazione Gravidanza Felice non svolge direttamente un servizio di natura medica, è solo di supporto al Telefono Rosso del Policlinico Gemelli di Roma,
06 3050077 (ore 9-13 dal lun. al ven., a breve dalle 9 – 14), che può darLe
informazioni precise e corrette in grado di risolvere i suoi dubbi. Se non
riesce a prendere la linea, ma verso mezzogiorno ci sono più possibilità, ci
riscriva o chiami ai seguenti numeri 0974 4554 (ore 11-13 lun. merc. giov.
ven. , ore 17-18 mart.) o al 347 9230072 sempre. O La faremo chiamare da un operatore del Telefono Rosso al numero che eventualmente ci darà o Le daremo
il num. di un operatore a cui può chiamare. Tanti cari auguri di cuore per la sua salute e la sua gravidanza, Ass. Gravidanza Felice
P.S. Nel frattempo può visionare le testimonianze piuttosto rassicuranti per la salute del suo bambino su

http://www.gravidanzafelice.com/2008/09/12/maria-grazia-30-anniincinta-di-7-settimane-ed-uso-di-zoloft-100/

http://www.gravidanzafelice.com/2008/06/07/ansia-attacchi-di-panico-e-depressione-in-gravidanza-curati-con-zoloft-e-frontal/

Grazie infinite per il celere riscontro.
Ho chiamato oggi stesso il numero 0974 4554.
Ho lasciato il mio contatto telefonico che per sicurezza rilascio………………….
Spero non sia un problema per loro chiamare all’estero. Qualora lo fosse posso contattare io direttamente l’operatore se mi lasciate un recapito.
Spero mi chiamiate ho veramente bisogno d’aiuto.
Cordiali saluti.

From: info@gravidanzafelice.it
To:
Subject: Re: aiuto – Dott. De Santis
Date: Mon, 4 Jan 2010 14:43:30 +0100
Gentile sig.ra Giuliana, abbiamo chiamato il dott. Marco De Santis, il responsabile del Telefono Rosso, il quale si è reso disponibile, anche se in ferie, a rispondere ai suoi quesiti. Le diamo il suo num. di cell. …………. .Le chiediamo il favore, una volta avuta la consulenza, di poter mettere sul sito sia il suo problema e sia la risposta del dott. De Santis, dicendoci quello che Le ha detto lui. Apparirà solo il suo nome, che eventualmente possiamo cambiare e lo Stato da dove chiama. Buona telefonata.

Vi ringrazio per il celere aiuto, non pensavo di ricevere un riscontro in giornata. Siete stati eccezionali.
Ho contattato il dott. De Santis che é stato molto gentile e mi ha subito tranquillizzata sull’uso di Xanax e Zoloft in gravidanza, assumendo la dose minima per la sicurezza della mamma.
Per quanto riguarda lo Xanax sono stati segnalati due casi su mille di bambini nati con labbro leporino, percentuale molto bassa e che si presenta assumendo dosi elevate del farmaco. Nessun pericolo per lo Zoloft.
Come stabilito con il mio ginecologo e la mia psicologa proverò a prendere per questa settimana solo lo Xanax e poi a vedersi se integrarlo con lo Zoloft.
Vi ringrazio tantissimo per l’aiuto che mi avete dato, soprattutto é bello poter contare su un’organizzazione come la vostra anche a distanza di migliaia di chilometri.
Purtroppo non riesco a pubblicare il mio quesito e la consulenza del dott. De Santis sul sito. Vi autorizzo a farlo cambiando magari il mio nome. Scrivo da Lussemburgo.
Cordialità

From: info@gravidanzafelice.it
Fw: Xanax e Zoloft
Date: Mon, 28 Jun 2010 10:01:32 +0200

 

Sig.ra Giuliana, vorremmo partecipare della sua gioia le amiche di gravidanza felice, completando la sua testimonianza sul sito, informandole sul bambino, su di Lei ed anche se allatta o meno al seno. Grazie, tanti baci al bimbo e auguri a Lei e al papà, Ass. Gravidanza Felice

Buongiorno,
lascio la mia testimonianza con immenso piacere sperando che possa essere di aiuto a tutte le donne che desiderano avere un bambino nonostante problemi di ansia e depressione.
Ho sospeso l’assunzione dello Xanax 20 giorni prima del parto, mentre ho continuato ad assumere lo Zoloft.
Il mio bambino è nato sanissimo, con parto naturale, e senza presentare problemi di astinenza al farmaco. E’ un bellissimo bambino, anche molto vivace.
I medici (il mio ginecologo, il pediatra …) mi hanno rassicurato sull’uso dello zoloft durante l’allattamento ma ho volontariamente deciso di non allattare perchè volevo essere libera di poter riassumere lo Xanax (che non si puo’ assumere durante l’allattamento) nel caso ne avessi avuto bisogno.
Fortunatamente non ho piu’ avuto bisogno di assumere lo Xanax mentre continuo tutt’ora ad assumere lo Zoloft. Sono in perfetta forma e con la giusta energia per accudire il mio bambino che cresce meravigliosamente e non presenta problemi di alcun tipo.
Ringrazio infinitamente Gravidanza felice e i medici del Telefono Rosso (in particolare il dott. De Santis) per l’aiuto che mi hanno dato nel realizzare il progetto piu’ bello e importante della mia vita: il mio piccolino.

Vi saluto affettuosamente.

 

XANAX E ZOLOFT IN GRAVIDANZA: BIMBO SANO

50 pensieri su “XANAX E ZOLOFT IN GRAVIDANZA: BIMBO SANO

  • marzo 26, 2010 alle 1:15 pm
    Permalink

    sono alla 12 settimana di gravidanza e sono di nuovo affetta da ansia forte ke non riesco a gestire.io prendevo entact , ma ho dovuto sospendere appena ho saputo di essere incinta.vi prego sto molto male cosa posso prendere??????? grazie x l’ attenzione

  • marzo 29, 2010 alle 5:18 pm
    Permalink

    Ciao Katia sono Stella, prova a chiedere al tuo ginecologo o al tel rosso cosa ti puoi prendere, io prendevo qlc goccia di en nei momenti peggiori, so che ci sono farmaci che puoi prendere..

    non disperare chiedi vedrai che ti daranno qlc nel frattempo prova con qlc camomilla

    un abbraccio

    STELLA

  • luglio 12, 2010 alle 5:13 pm
    Permalink

    salve mi kiamo paola e sn alla terza gravidanza,ho sofferto di depressione 10 anni fa con il mio 2 figlio poi e’ passata e mi e’ ritornata l’anno scorso e prendevo sereupin e samyr con prazene ke ho sospeso a gennaio appena ho saputo di essere incinta,adesso sn alla 31 settimana e la neurologa nn ha voluto darmi niente dice e fanno male,ma io sto malissimo nn ce la faccio piu’,vi prego ditemi cosa fare aspetto con ansia a presto.

  • luglio 15, 2010 alle 10:29 am
    Permalink

    Chiama o fai chiamare dalla tua neurologa il Telefono Rosso, 06 3050077 (ore 9-13 dal lun. al ven.). Dalle 12 alle 13 ci sono più possibilità di prendere la linea…di certo ci sarà una cura buona per te e innocua per il bambino.

  • dicembre 24, 2010 alle 12:06 am
    Permalink

    Buonasera mi chiamo Sara ho 33 anni e soffro di un disturbo ossessivo compulsivo che sfogo nel cibo. Conseguenza sbalzi di peso. Lo scorso anno inizio una dieta seguita dai medici del Sacco di Milano dopo 3 mesi avevo perso 7 kg i medici mi prescrivono lo Zoloft. Da quando l’ho preso il mio peso non e’ diminuito e a settembre ho iniziato a riprendere i kg persi. A ottobre mi prescrivono lo Xeritas…disastro completo, vomito, perdita di sonno e tremqori. Lo sospendo. A Febbraio 2011 mi sposo e vorrei avere dei figli. In questo periodo penso spesso che non saro’ una brava mamma perché sono super sensibile e super irritabile. Prendendo lo Zoloft ero molto più equilibrata con le mie emozioni. Vorrei sapere se posso prendere lo Zoloft anche se dovessi restare incinta. Grazie per la cortese risposta.

  • marzo 5, 2011 alle 10:12 pm
    Permalink

    salve mi servirebbe un consiglio sto prendendo antidepressivi. cioe’ zoloft da 100 e vorrei avere un bimbo io sto bene.ma prendendo antidepressivi posso andare in gravidanza nn e’ pericoloso per il feto’o esce malato grazie attendo risposta

  • aprile 5, 2011 alle 3:37 pm
    Permalink

    ciao sono alla 16 settimana e volevo sapere se posso prendere xanax quando ne hop bisogno. grazie

  • maggio 12, 2011 alle 8:19 pm
    Permalink

    io sono alla 26 settimana di gravidanza ed e il mio 4 figlio ho 32 anni e soffro di attacchi di panico da 9 anni ora sto prendendo alprazolam da 0,25 4 volte al giorno non e che mi puo causare qualcosa al mio piccolo rispondetemi vi prego

  • maggio 19, 2011 alle 3:29 pm
    Permalink

    vi prego aiutatemi!sono alla ventesima settimana. sembrava andasse bene…ho sospeso i farmaci xanax e sereupin appena ho scoperto della gravidanza ma ora nn ce la faccio piu.piango sto male nn esco e il mio neurologo nn vuole darmi niente..dice di resistere si puo?

  • maggio 22, 2011 alle 10:23 pm
    Permalink

    Ho passato la mia gravidanza a piangere nel letto,con ossesioni che aumentavano di giorno in giorno.Non ho mai assunto farmaci ,ma sono stata malissimo.Appena partorito giu` con xanax e zoloft e sono tornata a vivere.Mio figlio e` un bimbo intelligente e felice .Lui ha 8 anni edio desidero un altro figlio.Due anni fa ho smesso i farmaci ,ma la pacchia e` durata solo 1 anno e nostra sfortuna non sono riuscita a rimanere incinta in quell`arco di tempo.A settembre del 2010 ho ricominciato con i farmaci,ora prendo solo zoloft,ma ho il terrore di smetterlo per continuare a cercare un bimbo.Volevo sapere se e` possibile prendere una dose bassa e portare avanti una gravidanza senza rischi per il bambino.Grazie in anticipo.

  • giugno 3, 2011 alle 11:46 am
    Permalink

    Riguardo all’assunzione di Xanax in gravidanza mi piacerebbe sapere qual è la dose minima consigliata. A me hanno consigliato 10 gocce al giorno, prendo solo quelle ma è dura! Non passa!

  • giugno 29, 2011 alle 2:35 am
    Permalink

    salve a tutte ho 22anni e da un anno prendo fevarin 0.50mg per 2volte al giorno e xanax compresse 0.25 1/2 per 3volte al giorno….ho sofferto di attacchi di panico, anzia, ossessioni, umore depresso, nn mangiavo più, avevo sempre nausea e nn dormivo…stavo davvero malissimo, nn avevo più una vita sociale…andai per un po dalla mia psicologa ke mi ha aiutata davvero tantissimo…ora però sto bene,mangio esco, studio,lavoro…ho di nuovo una vita sociale anke se oni tanto ritorna un po di anzia ma lievissima….cmq ho avuto x qualke giorno rapporti completi col mio ragazzo…stiamo insieme da 6anni e vogliamo un bambino 🙂 Vorrei sapere il parere di un esperto riguardo l assunzione dei mie farmaci…nn vorrei ke provocassero danni al bambino qualora fossi incinta…e neanke a me!! ki mi aiuta??? grazie mille…

  • agosto 27, 2012 alle 3:33 pm
    Permalink

    sono alla settima settimana soffro di ansia e attacchi di panico da circa dieci anni, da quando ho deciso di avere la mia prima gravidanza ho smesso di prendere xanax e zoloft, orada qualche giorno ricomincio a sentire tutti i sintomi dell’ ansia…. aiutoooo il mio gine dice che dobbiamo aspetare almeno la dodicesima settimana x valutare se prendere qualcosa……..

  • agosto 29, 2012 alle 2:00 pm
    Permalink

    Ho cominciato a prendere lo Zoloft circa 2 anni fa’ dopo la seconda bambina a causa di attacchi di panico e depressione.Ora mi sento molto meglio non prendo piu’ l’exsotan da mesi e lo zoloft sono arrivata a 50mg dai 100 che prendevo prima.Sto cercando di avere un altro bimbo e so’ che il Zoloft non da’ problemi…pero’ dobbiamo pensare piu’ positivo che ce la possiamo fare….siamo noi che dobbiamo comandare il nostro cervelolo non lui…un abbraccio a tutti

  • agosto 31, 2012 alle 12:36 pm
    Permalink

    cara Pam,

    prova a sentire il telefono rosso o a scrivere a questo sito, per sapere se puoi prendere qualcosa anche prima della dodicesima settimana. E poi stai tranquilla, vedrai che andrà tutto bene per te e il tuo bambino.

    Vedi quante donne ce l’hanno fatta e sono state curate anche in gravidanza.

    Un abbraccio e dacci notizie tue e del piccolino

    Marica

  • ottobre 2, 2012 alle 12:36 pm
    Permalink

    soffro di crisi di panico vi lascio immaginare come mi sento quando si presentano, sono alla 5 settimana di gravidanza, cosa posso prendere

  • ottobre 2, 2012 alle 12:42 pm
    Permalink

    vi prego contattatemi quanto prima possibile io ero sotto cura del professore petralia con dei farmaci ke lui doveva fornirmi ora ke o saputo d essere in gravidanza ho dovuto sospendere tutto.

  • ottobre 4, 2012 alle 2:54 pm
    Permalink

    io ho fatto uso di xanax tutta la gravidanza ed e stato un terrore durante la grav.. ma poi tutto e andato bene:)

  • ottobre 4, 2012 alle 2:56 pm
    Permalink

    voglio dire alle donne in attesa di essere trancuille xk lo xanax si puo usare in gravidanza ma sempre nella regola:)

  • ottobre 4, 2012 alle 5:32 pm
    Permalink

    Cara Francesca,

    stai più serena e vivi bene la tua gravidanza! Non è detto che tu non possa prendere nulla, devi soltanto sapere bene cosa prendere.

    Potresti telefonare al Telefono Rosso o chiedere a questo sito di facilitarti nel contatto.

    Ma per prima cosa pensa che potrai avere un periodo molto bello, quello che va dal concepimento alla nascita del tuo bambino.

    Si tratta solo di trovare la cura giusta perché tu stia bene.

    Un abbraccio

    Marica

  • ottobre 5, 2012 alle 1:57 pm
    Permalink

    ciao a tutti ankio come voi mi sento uno schifo,penso di essere incinta,e da gia’ 2anni prendo lo xanax,0.50 ,2 volte al giorno,io desidero tanto un altro figlio ,visto ke ho gia una bimba di 4 anni,con lei nono avuto questi problemi ,xke non soffrivo di niente,e appena dopo un anno ke e nata,o iniziato con ansia attacchi di panico,vi lascio immaginare.,,,, cmq io o una paura infernale se veramente fossi incinta? e questa la domanda ke mi pongo spesso,cosa faccio io nn riesco a smettere con lo xanxax,mi date consigli ve ne sono molto grata

  • ottobre 8, 2012 alle 10:48 pm
    Permalink

    Cara Katia,

    Se sei incinta, so che lo puoi continuare a prendere, tanto più che usi la dose minima. Lo xanax, cioè, l’alprazolam, si consiglia in gravidanza al posto di altre benzodiazepine, http://forum.corriere.it/farmaci-e-gravidanza/03-03-2011/en-1736843.html

    Per toglierti ogni dubbio, chiama il Telefono Rosso, 06 3050077 (ore 9-13 lun. merc. ven.; ore 14 – 18 mart. e giov.).
    Se non riesci a metterti in contatto, scrivi a info@gravidanzafelice.it e vedrai che troveranno il modo di farti parlare con un medico che lavora o ha lavorato al Telefono Rosso .

    Oltre alla testimonianza di Giuliana sul cui post stiamo scrivendo, c’è anche quella di Simona del 4 ottobre, appena sopra di te, al n. 19 https://www.gravidanzafelice.com/nuovo/2010/01/04/xanax-e-zoloft-in-gravidanza-2/#comment-7298

    A proposito, hai fatto il test?

    Facci sapere presto, ti aspettiamo

    Marica

  • ottobre 9, 2012 alle 8:56 am
    Permalink

    grazie per avermi risposto. sei stata molto gentile.

  • ottobre 14, 2012 alle 11:07 pm
    Permalink

    Cara katia,

    hai poi verificato se sei incinta o no?

    Dacci tue notizie.

    Ciao, Marica

  • ottobre 15, 2012 alle 9:59 pm
    Permalink

    Cara Francesca,

    come stai? dacci tue notizie…..

    Un abbraccio

    Marica

  • ottobre 24, 2012 alle 1:10 pm
    Permalink

    Ho 33 anni e da tre anni prendo cipralex 10 mg e 20 gocce la sera di xanax
    . Vorrei tanto avere un altro figlio, ma la mia psichiatra me lo sconsiglia.

  • ottobre 26, 2012 alle 3:09 pm
    Permalink

    ciaooo a tutte ho 19 anni e assumo lo xanax da un anno….. questo mese nn mi sn ancora arrivate le mestruazioni come mai???? sarà lo stress??o eseguito un test di gravidanza ed è risultato negativo O_O

  • novembre 21, 2012 alle 11:02 pm
    Permalink

    A Jennifer:

    carissima hai poi potuto verificare se sei incinta oppure no?

    Facci sapere

    Un saluto

    Marica

  • gennaio 4, 2013 alle 10:18 am
    Permalink

    Ciao sono Stefania ho 33anni e desidero diventare mamma.faccio uso di farmaci anti depressivi e la mia psichiatra mi dice che posso affrontare la mia gravidanza coni miei farmaci:lamictal da 100 2 volte al giorno e il cibalta da 60 2 volte al giorno.nel frattempo però ho tanta paura dei rischi che posso avere anche se lei mi dice di stare tranquilla.vorrei un vostro parere se è vero che possa stare tranquilla.vi ringrazio per un vostro consiglio.

  • febbraio 27, 2013 alle 5:41 pm
    Permalink

    Cara Stefania, anch’io, come te, desidero un figlio (ho già un meraviglioso bimbo di quasi 3 anni) e assumo antidepressivi. Molti li demonizzano, ma a me hanno letteralmente salvato la vita, consentendomi di uscire da una grave depressione post partum manifestatasi al termine della mia precedente gravidanza. Ho contattato sia il Telefono Rosso del Policlinico Gemelli, che il Centro di Tossicologia Perinatale dell’Ospedale di Careggi, che mi hanno indicato i farmaci che potrò assumere con tranquillità quando sarò incinta, fornendomi anche indicazioni specifiche circa la loro somministrazione. Dal momento che la cura va sempre personalizzata, ti consiglio di contattare direttamente i due centri, dei quali ti rifornisco i numeri:
    Telefono Rosso tel. 06.3050077
    Ospedale Careggi tel. 055.7946731 (per utenti) – 055.7946859 (per operatori, così, se lo ritiene opportuno, può chiamare anche la tua psichiatra).
    Ti auguro tanta serenità e che presto la cicogna bussi alla tua porta 😉 Alessandra

  • settembre 3, 2013 alle 12:49 am
    Permalink

    Ciao sono una ragazza di 26 anni alla sua prima gravidanza ed e dalla 27 settimana che soffro di una forte depressione con ansia che mi impedisce di svolgere le normali attività quotidianeche prima facevo e in piu nn mi permette di gioire della osa he piu volevo al mondo! Questo bambino! Adesso sono alla 34settimana di gravidanza e la cura datami dal mio psichiatra di 50 di sertralina al di x 3settimane e un ulteriore aumento di 50 sertralina piu tavorche sto scalando in prossimita del parto

  • settembre 3, 2013 alle 1:02 am
    Permalink

    Ciao sono una ragazza di 26 anni alla sua prima gravidanza premetto che in passato ho gia avuto 2 episodi depressivi con cadenza annua nella stagione estiva superate xo molto bene con psicoterapia e farmaci.A gennaio ero ormai al mantenimento con 25 di sertralina sospesami per la gravidanza.NElle settimane iniziali tutto ando bene mentre e dalla 27 settimana che soffro di una forte depressione con ansia che mi impedisce di svolgere le normali attività quotidianeche prima facevo e in piu nn mi permette di gioire della cosa che piu volevo al mondo! Questo bambino! Adesso sono alla 34settimana di gravidanza e la cura datami dal mio psichiatra di 50 di sertralina al di x 3settimane e un ulteriore aumento di 50 sertralina piu samir 400 piu tavorche sto scalando in prossimita del parto non ha dato ancora alcun effetto! Ci sono giorni che non mi alzo dal letto e passo la giornata in balia dei pensieri negativi ansia e panico! Oggi ho risentito il mio psichiatra che anche se titubante mi ha consigliato di aumentare ulteriormente di 25! Ma sono molto preoccupata su eventuali rischi che puo avere il mio bambino e in piu non vorrei poi nn poterlo allattare..potere aiutarmi

  • settembre 3, 2013 alle 9:43 pm
    Permalink

    Ciao Alice anche io sono a35 settimane e per me nn è facile xchè soffro come te di questi problemi,cmq per nn è la prima volta è la 5 gravidanza a termine e ti posso assicurare che l,ultimo mese nn è facile maggiormente per noi che dobbiamo combattere con queste paure! Stringiamo i denti ,tra un po siamo al capolinea! Se vuoi scrivimi!

  • settembre 3, 2013 alle 11:10 pm
    Permalink

    Ciao marcy ma dopo il parto ti sei sentita meglio? Anche tu usi i farmaci? Ti aiutano? Io non so piu che fare per stare bene vedo tutto nero! Sembra di essere in un buco nero! Eppure io sono sempre stata una persona positiva che dava forza agli altri! Sono molto scoraggiata 🙁

  • settembre 4, 2013 alle 9:14 am
    Permalink

    Alice se vuoi sono su facebook! Cosi possiamo parlare meglio!

  • settembre 4, 2013 alle 9:27 am
    Permalink

    Cmq si io uso i farmaci e nn li ho mai sospesi ,mi aiutano un po ma devo stare calma il più possibile !spero che dopo sto meglio almeno questa volta voglio allattare come tè ,è un mio desiderio!

  • settembre 4, 2013 alle 8:38 pm
    Permalink

    Marcy ti lascio la mia email cosi parliamo li xke fb ce l ho insieme al mio ragazzo e lo usa anche lui! La mia imail e aliceat@live.it

  • dicembre 1, 2013 alle 2:36 pm
    Permalink

    sono felicissima di leggere la storia di Giuliana e sollevata

  • dicembre 2, 2013 alle 11:04 pm
    Permalink

    Cara Manuela,

    anche tu aspetti un bambino?

    Come va, nel caso sia così?

    Ciao

    Marica

  • gennaio 28, 2014 alle 8:21 pm
    Permalink

    Ciao ero in attesa del 3 figlio ma ho avuto un aborto spontaneo prendevo xanax e zoloft. la mia ginecologa mi ha fatto smettere subiti. durante quelle 10 sett sono stata benino maaa ora!!!!ho riniziato la cura. ho 40 anni dovro’rinunciare! mi potete far sapere qualcosa

  • ottobre 28, 2014 alle 12:20 pm
    Permalink

    Buongiorno sono una donna di 42 anni insulino dipendente attualmente con diabete controllato, sono di 14 settimane di gestazione e purtroppo ho faccio uso di xanax 0,50 per tre volte al giorno e sto soffrendo per attacchi di panico e depressione collegata ad un pensiero ossessivo di avere un tumore o altro incontro trovo un psichiatra disposto ad aiutarmi come posso fare

  • novembre 7, 2014 alle 11:24 pm
    Permalink

    Ciao : sono 31 ani soffro di ansia e depressione dà 4 ani o provato tanto di smettere ma una volta smesso mi tornavano i crisi più forte. .o tanta voglia di fare u altro figlio ma o una paura per il mio figlio se mi nasce con i problemi gravi. .per quello o dovuto abortire 3 volte. .vi prego mi aiutate …zoloft 2 volte al giorno 50..

  • gennaio 8, 2015 alle 4:58 pm
    Permalink

    Buongiorno sono alla 36 settimana di gravidanza. Soffro di depressione e disturbi ossessivi che mi hanno portata all anoressia. Mi curo da anni con zoloft e da due con patrol (tramadolo +parata molo x dolori forti. Sto continuando al assumere i farmaci ma ho il terrore di una sindrome da astinenza della mia bambina. Qualcuno sa cosa può succedere? Grazie

  • gennaio 12, 2015 alle 2:12 pm
    Permalink

    Ciao Simona, anch’io ho assunto un farmaco per tutta la gravidanza (Efexor), ma l’ho fatto dopo essermi consultata con la mia psichiatra, il Telefono Rosso e i centri di tossicologia perinatale di Bergamo e Roma (i recapiti sono facilmente reperibili in rete, comunque dovrei averli conservati ed eventualmente te li riporto volentieri). La mia bambina è nata sanissima con parto naturale e ora ha 8 mesi. La allatto artificialmente, ma per le mamme che hanno un problema di salute, penso che questo sia l’ultimo dei problemi. Auguri di ogni bene per te e e tua figlia.

  • agosto 21, 2015 alle 9:19 am
    Permalink

    Ciao sono Simona ho 33 anni. Sto assumendo l’xsanax da 0,25. Vorrei sapere se può portare ad infertilità. Xke è da tempo ke proviamo con mio marito a diventare genitori. Grazie.

  • gennaio 16, 2017 alle 8:48 pm
    Permalink

    Buona sera a tutti, ho 33 anni ho appena scoperto di essere in dolce attesa. Da sei mesi assumo Xanax 0,25 due volte al giorno e da un mese (in concomitanza del concepimento) Zoloft 50 una volta al giorno. Sono seguita da una ginecologa primario di un noto ospedale in Roma, la quale mi ha consigliato di chiamare il Telefono Rosso. Oggi sono riuscita a mettermi in contatto col dot. De Santis, il quale mi ha finalmente rincuorato, assolutamente ci sono tante e tante donne che affrontano la gravidanza con questi farmaci perché la salute della mamma è molto importante per la salute del bambino. Insomma, da un caso su 1000 di bambini affetti da labbro leporino che può normalmente presentarsi in gravidanza, con Xanax (sempre in dosi minime) il rischio arriva a 2 casi su 1000. Nessun problema per lo zoloft (ricordo sempre in dosi minime). L’ unica accortezza è quella di fare ecografie fatte bene e più ravvicinate e soprattutto far nascere il bambino in un ospedale con relativo centro di neonatologia. Ringrazio il dot. De Santis per la disponibilità e l’accuratezza nelle risposte e tutti i suoi collaboratori.

  • febbraio 5, 2017 alle 6:14 pm
    Permalink

    Ciao Maddy, mi rivolgo a te perché il tuo commento è piuttosto recente rispetto agli altri post datati. Anche io sono incinta, 17 esima settimana, e affetta da panico, ansia, insonnia e annessi. Ho smesso la terapia con la sertralina appena saputo di essere incinta e tento di resistere ancora ma…di sovente tentenno e vorrei ricominciare. Leggere i vostri post mi ha aiutata a non sentirmi sola perciò, se potete, supportatemi!. Grazie.

  • febbraio 6, 2017 alle 9:04 am
    Permalink

    Ciao a tutti sn incinta di 7 settimane prendevo xanax al bisogno ora sto male ho battiti alti fissi poi mi sudano le mani è mi sento stordita Cs dv fare ho paura

  • febbraio 6, 2017 alle 2:16 pm
    Permalink

    Raffy carissima,

    da quel che ne so puoi continuare tranquillamente a prenderlo al bisogno, per vivere più serenamente la tua gravidanza ed il tuo rapporto con il bambino che hai concepito e che porti dentro di te.

    Poi per essere seguita prendi contatto con questo stesso sito. Così ti daranno le indicazioni che potrebbero servirti anche in seguito.

    Baci

    Marica

  • aprile 20, 2017 alle 11:05 am
    Permalink

    Ciao Lorenza,
    volevo sapere se hai ripreso la terapia con la sertralina e a che dose..io sono alla 18 settimana domani e da poco ho iniziato lo zoloft a 25 mg ma devo aumentare a 50..Quale è la dose massima che si può arrivare?grazie in anticipo a chi mi risponde

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat