17ª settimana di gravidanza ed uso Zoloft e Tavor sostituito con Gabapentin. Bimbo formato e non c’è rischio di malformazioni.

27 settembre 2021

Buongiorno, sono alla 17ª settimana di gravidanza. Ho iniziato da 7 giorni la terapia con Zoloft (iniziando con metà pastiglia da 50mg), ma da 4 giorni è aumentata moltissimo l’ansia, oltre ad avere inappetenza e pensieri ossessivi, che in alcuni momenti sfociano in attacchi di panico. Ho subito un picco di questi effetti 3 giorni fa, ora l’ansia è presente (tachicardia e pensieri costanti) anche se meno acuta di prima. All’esigenza ho già preso 2 volte Tavor 1mg, ma ho timore che quest’ansia e i farmaci annessi possano far male al mio bambino. Sto mantenendo il dosaggio da 25mg in attesa che il mio corpo si abitui.

Volevo chiedere, dopo quanto passano questi effetti? Tutto questo può far male al mio bambino? 

Vi ringrazio molto,

 

Gravidanza Felice

Buona sera,

Le trasmettiamo la risposta del prof. Marco De Santis, responsabile del Telefono Rosso del Policlinico Gemelli di Roma:

“Faccia terapia senza preoccupazioni, il bimbo è formato e non c’è rischio di malformazioni. Segua i consigli del curante e presto starà bene.”

     Le inviamo anche ad ogni buon fine il numero di cellulare del prof. De Santis, …., nel caso abbia bisogno di ulteriori delucidazioni  o nel caso voglia far parlare con lui un medico di sua fiducia. La chiamata è gratuita come per il Telefono Rosso, paga solo il costo della telefonata. Dalle 13,30 alle 15,00 in genere è più disponibile. Gli può mandare anche dei messaggi whatsapp.

Dal momento poi che riteniamo il suo quesito e la consulenza del prof. De Santis molto utili per altre donne con i suoi stessi dubbi e problemi, vorremmo poterli pubblicare in forma anonima  sul nostro sito https://www.gravidanzafelice.com/ , se è d’accordo.

Tanti cordiali saluti,

Ass. Gravidanza Felice

 

La ringrazio molto. Una domanda: non so per quale motivo proprio oggi la psichiatra mi ha detto che potremmo sostituire il Tavor con Gabapentin 300mg/die. Ho chiamato il Centro Antiveleni di Bergamo, che invece ha sconsigliato il Gabapentin in quanto i dati sono contrastanti, quindi a questo punto sono confusa. Un’eventuale terapia con Zoloft e Gabapentin sarebbe compatibile?

Grazie e chiedo scusa per il disturbo.

 

Gravidanza Felice

Buon giorno,

Le trasmettiamo la risposta del prof. Marco De Santis:

“La terapia la decide psichiatra, i farmaci sono compatibili con gravidanza.”

Cogliamo l’occasione per  chiedere ancora di poter pubblicare i suoi quesiti e le consulenze del prof. De Santis sul nostro sito, perché molto utili per tante con i suoi stessi dubbi.

Nella speranza di un suo sì, La salutiamo tanto cordialmente,

Ass. Gravidanza Felice

 

Certo potete pubblicare, e grazie per la celere risposta.

 

Se ti piace gravidanza felice ricordati di seguire la nostra pagina facebook

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat