Concepimento a 20 giorni circa dal secondo vaccino per la rosolia. Rischio naturale

Lunedì, 3 febbraio

Buongiorno,

Spero possiate aiutarmi a fare chiarezza e soprattutto a stare tranquilla adesso che ho scoperto di essere incinta di 6 settimane!

Durante le prime normali analisi ginecologiche ho effettuato un rubeo test, che mi dava come risultato “non reattivo”; la mia ginecologa, allora, mi ha consigliato di fare il vaccino per la rosolia.

Ho fatto il primo vaccino (quello trivalente, non esistendo il vaccino per la sola rosolia) in data 13/11/2019 e al controllo del sangue del 9/12/2019 i risultati erano ancora “non reattivi”, nello specifico: Rosolia Abs IgG 1,7 – Rosolia Abs IgM 0,5

Ho quindi eseguito il richiamo del vaccino in data 13/12/2019 e al controllo del sangue del 14/01/2020 i risultati erano ancora “non reattivi”, nello specifico: Rosolia Abs IgG 7,0 – Rosolia Abs IgM 0,6

A seguito di un ritardo del ciclo, a gennaio u.s., ho effettuato un test di gravidanza, che è risultato positivo, con conferma successiva della gravidanza da esame Beta e Eco (sesta settimana, con concepimento inizi di gennaio).

La mia preoccupazione è, quindi, quella di aver concepito a meno di un mese (probabilmente non più di 20gg) dal secondo vaccino (richiamo) rosolia; all’ ASL mi hanno detto di non restare incinta prima di un mese dal vaccino e/o dal richiamo e adesso ho veramente paura che possa esserci qualche rischio per il mio piccolo.

Potete per favore rispondermi e dirmi cosa posso fare adesso? Sto cercando di contattare il Telefono Rosso, ma non

Jessica

Gravidanza Felice martedì, 4 febbraio
Jessica

Gentile sig.ra Jessica,

     Le trasmettiamo la risposta del tutto rassicurante del prof. Marco De Santis, responsabile del Telefono Rosso del Policlinico Gemelli di Roma:

“Il vaccino non e’ risultato pericoloso per il feto nemmeno quando fatto dopo il concepimento, quindi rischio naturale”.

Cordiali saluti.

Ass. Gravidanza Felice

P.S. Le inviamo ad ogni buon fine anche il numero di cellulare, …………… del prof. De Santis, che è uno dei massimi esperti italiani sui fattori di rischio riproduttivo, nel caso avesse bisogno di ogni eventuale ulteriore futura consulenza per  qualsiasi problema della gravidanza. La chiamata è gratuita, come per il Telefono Rosso, paga solo il costo della telefonata, dalle 13,30 alle 15 in genere è più disponibile. Può anche far parlare con lui il suo  medico di base, ginecologo e qualsiasi altro suo specialista. 

     Le chiediamo poi il consenso a poter pubblicare  la sua domanda con la  risposta del prof. De Santis sul nostro sito https://www.gravidanzafelice.com/nuovo/,  perché di certo utile a tante donne con la sua stessa preoccupazione. L’e-mail non comparirà.

Jessica

a Gravidanza Felice

Gent.mi,

Vi ringrazio infinitamente per la rassicurante risposta e non esiterò a contattare Voi ed anche il prof. De Santis come suggerito, in caso di dubbi ulteriori.

Autorizzo altresì la pubblicazione della mia domanda e della risposta del prof. De Santis.

Ancora grazie mille, davvero.

Cordiali saluti.

Jessica

   

                                     

Se ti piace gravidanza felice ricordati di seguire la nostra pagina facebook
Concepimento a 20 giorni circa dal secondo vaccino per la rosolia. Rischio naturale

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat