Tecarterapia e tens terapia agli inizi della gravidanza. Nessuna controindicazione

18 aprile 2017 16:07

Buon pomeriggio,

sono Anna e ho 29 anni.

Mi rivolgo a voi in quanto non riesco a contattare il Telefono Rosso per un dubbio che mi angoscia.

Dallo scorso 28 marzo fino al 11 aprile, mi sono sottoposta a giorni alterni a 6 sedute di Tecarterapia e a 3 sedute di nella zona lombo-sacrale e dei glutei per una forte sciatalgia.

Oggi ho scoperto di essere incinta.

Ultimo ciclo: 12 marzo 2017

Sono molto preoccupata per i rischi a cui potrei andare incontro, visto che queste terapie sono controindicate in gravidanza.

Potreste indicarmi come fare a mettermi in contatto con i medici del Telefono Rosso?

Grazie per il prezioso aiuto che prestate!

Anna D.

Gentile sig.ra Anna,

la nostra associazione Gravidanza Felice non svolge direttamente un servizio di natura medica, ma è solo di supporto al Telefono Rosso del Policlinico Gemelli di Roma, 06 3050077 ( 9-13 lun merc. ven.; ore 14,30 – 18, 30 mart. e giov.).

Visto che non è riuscita a prendere la linea, può chiamare il prof. De Santis …….. responsabile del Telefono Rosso. La chiamata è gratuita come per il Telefono Rosso, paga solo il costo della telefonata.

Cordiali saluti e auguri,

Ass. Gravidanza Felice

P.S. Le terapie indicate non pare comunque che abbiamo delle controindicazioni in gravidanza.  Se vuole riscriverci dopo la consulenza con il prof De Santis per pubblicarla insieme con la sua domanda sul nostro sito http://www.gravidanzafelice.com/nuovo/ , farà di certo un gran favore a tante donne con la sua stessa preoccupazione. L’e-mail non comparirà 

Gentilissimi,

grazie al vs aiuto sono riuscita a mettermi in contatto con il prof. De Santis, il quale mi ha immediatamente rassicurata sul normale andamento della gravidanza, nonostante le sedute di tecar e tens terapia da me effettuate nelle primissime settimane.

Grazie

cordiali saluti

Buon lavoro!

Tecarterapia e tens terapia agli inizi della gravidanza. Nessuna controindicazione

4 pensieri su “Tecarterapia e tens terapia agli inizi della gravidanza. Nessuna controindicazione

  • Gennaio 15, 2020 alle 4:09 pm
    Permalink

    Salve ho eseguito 15 sedute di magneto terapia al bacino e tens durante il concepimento e durante le prime settimane di gravidanza fino alle 5°settimana.
    Sono molto preoccupata due medici mi fanno detto che sono radiazioni e che possono portare al feto complicazioni come mutazioni genetiche e malformazioni.
    Adesso sono alla 7°settimana.
    Non so se portare avanti la gravidanza o no.
    Per paura che possa essere malato.

  • Gennaio 15, 2020 alle 6:03 pm
    Permalink

    Trasmettiamo la risposta del tutto rassicurante del prof. Marco De Santis, responsabile del Telefono Rosso del Policlinico Gemelli di Roma:
    “Rischio naturale”.

  • Gennaio 15, 2020 alle 7:44 pm
    Permalink

    Buona sera, grazie per avermi risposto.
    Cosa intende per rischio naturale?
    Scusate per la mia ignoranza potreste essere più chiari.

  • Gennaio 15, 2020 alle 10:09 pm
    Permalink

    Nel suo caso non vi è alcun ampliamento del rischio naturale, del rischio, cioè, di ogni gravidanza di avere un difetto congenito che e’ del 5 %

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat