Mammografia e concepimento

Siena, lì 01.09.2014

Da :  Michela
A: info@gravidanzafelice.com

Buonasera,  ho letto molte testimonianze sul sito simili al mio caso, ma il mio è  leggermente diverso. Ultima mestruazione il 21/7/14, il 31/7/14 eseguo mammografia non protetta per nodulo dolente. In quei giorni, però, credo l’1/8/14, sono rimasta incinta e ad agosto non mi sono tornate le mestruazioni. Che rischi ci sono? Non so esattamente, ma sono quasi sicura di essere rimasta incinta il giorno dopo la mammografia. Questo può aver danneggiato l’ovulo col quale poi ho concepito? Grazie e scusate il disturbo. Ah in quella sede inoltre mi prescrissero risonanza di accertamento. Se la eseguissi sarebbe rischiosa? Grazie ancora.

6 settembre 2014

Ecco la risposta di una dottoressa che ha lavorato al Telefono Rosso:

Gentile sigra,
la dose di radiazioni
determinate da una mammografia non e’ ritenuta una dose
capace di aver modificato il rischio di base, soprattutto in
fase periconcezionale
. Restano i rischi della
paziente, ma non rischi teratogeni da radiazioni
.

In relazione alla RMN si può effettuare in gravidanza dopo
il primo trimestre e senza utilizzo di mezzo di contrasto.

Mammografia e concepimento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat