Anestesia per un’operazione del tunnel carpale in gravidanza, nessuna controindicazione.

Aosta  03/gen/2013, alle ore 21:28,

From: Manuela

To: info@gravidanzafelice.it

Sent: Thursday, January 03, 2013 6:22 PM

Buonasera,

scusate il disturbo … Mi chiamo Manuela, ho 40 anni, un figlio di 10 mesi e uno in arrivo (sono appena all’inizio). Da anni ho il tunnel carpale, che si è accentuato durante la prima gravidanza fino ad arrivare alla lesione del muscolo del pollice.  Vorrei una consulenza, se possibile, sull’eventuale operazione del tunnel carpale in microchirurgia … L’anestesia dovrebbe essere locale, ci sono problemi? La stessa domanda vale per un intervento dentistico … Grazie della vostra disponibilità.

 

Cordiali saluti, Manuela

Il giorno 04/gen/2013, alle ore 09:57, Gravidanza Felice <info@gravidanzafelice.it> ha scritto:

Gentile sig.ra Emanuela,
Le inviamo la risposta del dott. Marco De Santis, già responsabile del Telefono Rosso,

“Nessuna controindicazione ad un intervento e ad una anestesia sia locale che generale. La necessità dell’intervento va valutata dagli specialisti del caso.”

Cordiali Saluti

Dott. Marco De Santis

Il giorno 03 febbraio 2014 15:42, Gravidanza Felice <info@gravidanzafelice.it> ha scritto:

Gentile sig.ra Emanuela,

vorrebbe farci pervenire una Sua testimonianza sull’esito della gravidanza? che ci auguriamo sia andata a buon fine. Vorremmo inserirLa insieme alla Sua e-mail iniziale e alla risposta del Dott. De Santis sul nostro sito https://www.gravidanzafelice.com/

Cordiali saluti,

Ass. Gravidanza Felice

05 febbraio 2014 11:18

L’operazione alla mano sinistra è stata fatta al quarto mese di gravidanza, a Torino, in anestesia locale. Tutto è andato a buon fine, ho preso solo una tachipirina mille la prima sera per precauzione e poi nessun altro farmaco.

Al quinto mese di gravidanza ho avuto una emoraggia e sono stata ricoverata in ospedale, proprio nella settimana in cui avrei dovuto fare l’operazione alla mano destra, che  è stata, quindi, rimandata e che resta tuttora da fare (nonostante il male, ho preferito poi aspettare). In ogni caso non credo ci sia alcuna correlazione con l’operazione.

Ho partorito a termine, con parto naturale durato due ore, Olivier è nato bello grande, sano e pieno di vita. E’ molto agitato (sin dal grembo materno) ma anche questo non credo abbia alcuna relazione con l’operazione.

Spero di essere stata esaustiva, grazie ancora per la disponibilità e la consulenza. Buon lavoro, Manuela

Se ti piace gravidanza felice ricordati di seguire la nostra pagina facebook
Anestesia per un’operazione del tunnel carpale in gravidanza, nessuna controindicazione.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat