Pubblicità al Concerto per la Vita che ascolta, offerto dal MOIGE alle mamme in attesa

Concerto per la Vita che ascolta: dopo il successo di Verona, in arrivo l’appuntamento di Roma. Prenotatevi, il Concerto è gratis!

Si è svolto con successo a Verona il primo appuntamento della VII edizione del Concerto per la Vita che ascolta, spettacolo offerto dal Moige a tutte le mamme in attesa e ai loro bambini per celebrare la bellezza della vita nascente e promuovere l’importanza della musica in gravidanza. Dopo l’evento di sabato 16 aprile presso l’auditorium Gran Guardia di Verona, è possibile prenotare due posti gratuitamente (gestante e un accompagnatore) per i concerti di Roma – domenica 22 maggio 2011 alle ore 18.00 presso l’Auditorium Parco della Musica (Sala Santa Cecilia) – e Milano – sabato 28 maggio alle ore 18 presso l’Auditorium di Milano – compilando l’apposito form di prenotazione, sul sito www.genitori.it, oppure telefonando al numero verde 800.96.56.14, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 20.00 e il sabato, la domenica e i festivi dalle 9.00 alle 21.00. Infine, anche quest’anno ci sarà per tutti la possibilità di scaricare dal sito www.genitori.it alcuni brani di musica classica per proseguire la musicoterapia a casa anche nei primi mesi di vita del bambino.

Perchè questa campagna

Il “Concerto per la vita che ascolta”, è un evento speciale particolarmente sentito dal Moige che attraverso questa iniziativa rende omaggio alle donne in uno dei momenti più significativi della loro esistenza: l’attesa di un figlio.
L’intento che anima la realizzazione di questa manifestazione, giunta questo anno alla sua settima edizione, è quello di promuovere i benefici effetti che, come è stato ampiamente dimostrato da numerosi studi sia italiani che internazionali, l’ascolto della musica in gravidanza produce sulla donna e sul bimbo nel grembo materno.
La musica è da sempre riconosciuta come fonte di armonia e benessere interiore per ciascun essere umano. In particolare nelle donne in gravidanza l’ascolto musicale favorisce il rilassamento muscolare ed aiuta a ridurre gli stati d’ansia nella mamma, favorisce lo sviluppo emotivo ed intellettivo del bambino nel grembo materno ed aumenta le sue capacità di apprendimento e concentrazione, oltre ad arricchire il naturale linguaggio di comunicazione madre-figlio.

La musica ha un forte potere incantatorio sulla parte irrazionale del nostro cervello ed è in grado di produrre stati di armonia e benessere interiore. Numerose esperienze di musicoterapia italiane ed estere confermano ormai l’utilità di affiancare attività sonoro-musicali ai tradizionali corsi di preparazione al parto, poiché la musica può aiutare la gestante a rilassarsi, a contenere l’ansia e a raggiungere uno stato di generale benessere psicofisico.

La musica ha inoltre effetti positivi sullo sviluppo emotivo ed intellettivo del bambino già prima della nascita, incrementando le sue capacità di apprendimento e di concentrazione, migliorandone la coordinazione motoria e favorendone l’attitudine per i più disparati generi musicali.
Gli effetti della musicoterapia in gravidanza possono continuare anche dopo il parto: il bambino infatti ascoltando le musiche già conosciute nel ventre materno si adatterà più velocemente e con armonia all’ambiente circostante.

Con il 2011 giungono a sette le edizioni del Concerto per la Vita che ascolta, l’iniziativa annuale del Moige nata per promuovere la musicoterapia in gravidanza e far conoscere così alle mamme in attesa gli effetti benefici di questa disciplina.
Previsti per questo 2011, tre appuntamenti:

Verona, sabato 16 Aprile 2011 alle ore 18.00 presso l’auditorium Gran Guardia in Piazza Bra 7

Roma, domenica 22 Maggio 2011 alle ore 18.00 presso l’Auditorium Parco della Musica- Sala Santa Cecilia in Viale Pietro De Coubertin, 30

Milano, sabato 28 Maggio 2011 alle ore 18.00 presso l’Auditorium, Largo Gustav Mahler (angolo C.so S.Gottardo)

Anche nel 2011 lo speciale evento organizzato dal Moige, completamente gratuito, deve un particolare ringraziamento alle Istituzioni vicine a questo progetto, alle associazioni medico scientifiche del settore che fin dalla prima edizione supportano la manifestazione e agli enti che hanno sponsorizzato l’evento:

Comune di Verona- Assessorato Servizi Sociali e Famiglie
Regione Lazio
Provincia di Roma
Comune di Roma – Assessorato alle Politiche Educative Scolastiche della Famiglia e della Gioventù
Regione Lombardia
Provincia di Milano
Comune di Milano

Agico – Associazione Ginecologi Consultoriali
Agui – Associazione Ginecologi Universitari Italiani
Fnco – Federazione Nazionale Collegi Ostetriche
Sin (Società Italiana di Neonatologia)
Sippo – Società Italiana di Psicoprofilassi Ostetrica
Sipps – Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale
Simp – Società Italiana di Medicina Perinatale

Banco Popolare di Verona
Banca Unicredit di Milano

Federfarma Verona
Polizia di Stato
ATM Milano
Happy Child

Pubblicità al Concerto per la Vita che ascolta, offerto dal MOIGE alle mamme in attesa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat