2 radiografie alla colonna cervicale e 2 radiografie alla colonna lombosacrale senza sapere di essere incinta.

Mi chiamo Loredana,                                                                                                                                                                                               ho 35 anni e da poco (il 10 aprile 2010) ho saputo di essere incinta (la mia prima gravidanza), notizia molto bella. Però è successo un fatto che adesso mi manda in disperazione: non sapendo di essere incinta ho effettuato 2 rx.  di colonna cervicale e 2 rx.  di colonna lombosacrale nello stesso giorno, 7 aprile 2010. L’ultima mestruazione è stata il 10 marzo 2010. Probabilmente l’embrione aveva già 2 settimane quando ho fatto le radiografie. Sono spaventata per gli effetti che potrebbero avere le radiazioni sul mio bambino. Ci sono alcuni medici che raccomandano aborto. Come dovrei comportarmi? Io voglio tanto avere un bambino, un bambino sano. La chiedo, quindi, cortesemente, se possibile, darmi una risposta in merito al mio problema. RingraziandoLa anticipatamente, porgo i miei più cordiali saluti, Loredana

Stia tranquilla! Si legga le tante testimonianze di donne che si sono sottoposte a radiazioni in gravidanza senza sapere di essere incinte http://www.gravidanzafelice.com/testimonianze/

Radiografie

a. Mammotome e gravidanza

b.. Mammografia senza sapere di essere incinta

c.. Tac addome inferiore e superiore agli inizi della gravidanza

d.. Tac facciale e gravidanza

e.. RX Cranio e OPT (ortopantomografia) e gravidanza

f.. Tac colonna lombare e gravidanza

g.. Tac alla testa e gravidanza in età avanzata

h.. Tac alla testa e gravidanza non sospetta

i.. Timori da radiazioni indirette

j.. Radiografie lombosacrali e dorsali in gravidanza

k.. Tac all’addome con mezzo di contrasto

l.. Radiografie ai denti

m.. Radiazioni indirette e gravidanze

n.. TAC a torace, collo e timo senza sapere di essere incinta

o.. Panoramica e TAC mandibolare

p.. Scintigrafia alla tiroide senza sapere di essere incinta

Controlli la tabella http://www.gravidanzafelice.com/tabella-radiazioni/

e come vede le radiazioni assunte sono molto lontane dai 5 rad. Dal momento, però, che la nostra Ass. non svolge direttamente un servizio di consulenza medica, chiami o faccia chiamare da qualche medico di fiducia al n. ……………..il dott. De Santis, il responsabile del Tel. Rosso, 06 3050077 (ore 9 13 dal lun. al ven.), che a quest’ora è chiuso. Dalle 14 in poi dovrebbe essere raggiungibile (la telefonata è gratuita, paga solo il costo della stessa). P.S. Ci faccia la cortesia di informarci in seguito se ha avuto o meno la consulenza. Grazie e auguri, Ass. Gravidanza Felice

La ringrazio molto della gentile e velocissima risposta! Mi sono tranquillizzata a seguito del colloquio telefonico con il Dott. De Santis, il quale ha risposto subito alla chiamata e mi ha rassicurata che i rischi della mia gravidanza non dovrebbero essere diversi di quelli di una gravidanza senza problemi preclinici emergenti (tipo radiografie). Il Dott. De Santis ha menzionato che l’incidenza delle radiazioni assunte dall’embrione dopo le mie radiografie è minore rispetto alla soglia di teratogenesi di 5 rad e che in questo periodo per l’embrione funziona la legge “tutto o niente”. Quindi spero tutto vada bene fino al termine. La ringrazio di nuovo tantissimo per l’aiuto e le auguro una buona giornata.

Cordiali saluti, Loredana

info@gravidanzafelice.it
Data: 26/04/2013 9.32

loredana

Ogg: esito radiografie in gravidanza

Gentile sig.ra Loredana,
c’è Fere su

https://www.gravidanzafelice.com/nuovo/2010/04/15/2-radiografie-alla-colonna-
cervicale-e-2-radiografie-alla-colonna-lombosacrale-senza-sapere-di-essere-
incinta/comment-page-1/#comment-7834

che vuole conoscere  l’esito della Sua gravidanza.

data: 30 maggio 2013 14:47

Buongiorno,

Sono stata anch’io molto stressata per aver fatto le radiografie in
gravidanza, ma nonostante questo fatto e il tritest positivo, seguito poi
dall’amniocentesi, la quale non ha evidenziato alcuna malattia genetica, la
gravidanza è andata bene e non ci sono stati problemi di sviluppo. Abbiamo
avuto dei problemi al parto, sia io, che la mia bimba, motivo per il quale non
ho risposto tempo fa alla Sua e-mail. Ma i problemi riscontrati non erano
comunque conseguenza delle radiografie. Adesso la bimba sta benissimo, gode di ottima salute.
Auguro a Fere una gravidanza serena e un bambino sano.

2 radiografie alla colonna cervicale e 2 radiografie alla colonna lombosacrale senza sapere di essere incinta.

7 pensieri su “2 radiografie alla colonna cervicale e 2 radiografie alla colonna lombosacrale senza sapere di essere incinta.

  • dicembre 16, 2012 alle 3:46 pm
    Permalink

    salve sono giusi io ho un problema simile alla rag .praticamente ho avuto l ultimo ciclo il 3 novebre il 9 ho fatto una radiografia ai denti e il 15 una radiografia totale alla colonna ,cervicale lombare ecc tutta la colonna.x dovevo fare delle terapie ,xche avevo dolori 3 /12/2012 ho iniziato le terapie tra cui la radar cervicale e lombare.il 14/12/2012 o scoperto di essere in gravidanza di 5 6 settimane e mi sono proccupata tanto. x i giorni che ho fatto le radiografie sicuramente io ero gia gravida e siccome mi hanno detto che in questi casi si fa l aborto, io sono terrorizzataaaaaaaaa la dottor mi a detto che in questi casi il feto puo muorire e mi ha fissato la 1 eco il 27/12/2012 x vedere se ce. io vi chiedo in questi casi ci possono essere malformazioni?e se si, si vedono e poi cosa mi consigliate x sto inpazzendo l attesa fino al 27 mi distrugge .vi prego datemi una risposta grazie

  • dicembre 17, 2012 alle 12:50 pm
    Permalink

    Goditi la gravidanza e le feste.
    La dose di radiazioni è notevolmente al di sotto dei 5 rad – Clicca su https://www.gravidanzafelice.com/nuovo/tabella-radiazioni/ (Tabella dose di radiazioni assorbita dal’embrione per esposizione a diversi metodi di diagnostica per immagini). La somma totale per rx ai
    Denti è di 0,0001 rad
    Colonna cervicale di 0,002 rad
    Colonna (tratto toracico) di 0,009 rad
    Colonna (tratto lombosacrale) di 0,359 rad
    è di 0,3701 rad, lontanissima dunque dalla soglia di sicurezza dei 5 rad – Inoltre hai effettuato le radiografie in un’epoca molto precoce della gravidanza in cui vige la legge del “tutto o niente”, per cui anche alte dosi di radiazioni, pure di 15, 20, 25 rad (non è, quindi, il tuo caso) o producono l’aborto spontaneo oppure la gravidanza procede normalmente.
    Per quanto riguarda la radar terapia essa causa solo un pò di riscaldamento superficiale e non si è mai sentito parlare di malformazione fetale in seguito a radar terapia. Se la sconsigliano è solo per una questione medico-legale (c’è pur sempre un rischio naturale e non si vogliono sostenere spese legali per dimostrare che è innocua in presenza di qualche anomalia)
    Chiama per conferma il Telefono Rosso del Policlinico Gemelli di Roma, 06 3050077 –
    Se non riesci a prendere la linea, mettiti in contatto telefonico con l’Associazione Gravidanza Felice https://www.gravidanzafelice.com/nuovo/contatti/
    e vedrai che riusciranno a farti avere la consulenza che cerchi e a risolvere tutti i tuoi dubbi.

  • dicembre 17, 2012 alle 1:52 pm
    Permalink

    Carissima Giusi,
    quanto Ti ha scritto Piero corrisponde alle attuali conoscenze scientifiche sull’effetto delle radiazioni in gravidanza quindi non ho altro da aggiungere.
    Per quanto riguarda la radar terapia lombare anch’io consiglio di contattare il TELEFONO ROSSO per avere la conferma.

  • aprile 25, 2013 alle 8:43 pm
    Permalink

    salve come è andata poi la gravidanza? è andata bene? come è nato il bimbo?tutt ok?

  • aprile 25, 2013 alle 8:46 pm
    Permalink

    salve desideravo sapere come erano procedute poi le gravidanza..sia quella di LOredana che l’ultima.grazie

  • agosto 7, 2014 alle 12:22 pm
    Permalink

    Salve ho avuto un rapporto non prottetto oggi e giorno 20devo per gorza farmi la radiografia alla colonna vertebrale l1l2 ..come mi devo comportare ho gia perso una bimba non ne voglio perdere altri

  • agosto 15, 2014 alle 6:31 pm
    Permalink

    Se proprio non puoi aspettare fino a dopo l’eventuale ciclo a fare la radiografia, suppongo presso una struttura pubblica, perché altrimenti perdi la prenotazione, almeno dillo al tecnico. Può darsi che per il principio di precauzione, anche se il bimbo nn corre rischi particolari, si trovi il modo di fissarti un appuntamento non troppo in là.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat