GRAVIDANZA + PROFILASSI ANTIMALARICA (MEFLOCHINA: LARIAM)

Roma, lì 14 febbraio 2009

Buon giorno,

vi illustro la mia situazione:  sono incinta. L’ultima mestruazione è del 1° gennaio e credo che il concepimento sia avvenuto intorno all’11 gennaio.

C’è un problema, però: a Capodanno sono stata a fare un viaggio e, non avendo in programma una gravidanza, ho fatto                                                          la profilassi antimalarica!

Ho preso 3 dosi di Lariam (Meflochina) nei giorni: 23 dicembre, 30 dicembre e 6 gennaio. Poi sono rientrata in Italia il 7 gennaio e ho smesso la profilassi perché non mi avevano punto zanzare.

Ho letto le indicazioni e le avvertenze speciali del Lariam , che mi hanno spaventato molto.

Ho parlato telefonicamente con il centro di Bergamo (numero verde 800883300) l’unico che risponde 24 ore su 24, dove mi hanno detto che “non dovrebbero esserci problemi” e che “tendenzialmente dovrei stare tranquilla perchè i dati non sono preoccupanti”. Il condizionale usato dal medico con cui ho parlato non mi ha tranquillizzatto affatto.

Lunedì chiamerò anche il Telefono Rosso [06 3050077] del Gemelli per avere ulteriori informazioni. Lunedì  alle 17.00 mi consegnano anche i risultati del dosaggio beta hcg.

Avrei bisogno di un confronto urgentemente, anche perché oramai dovrei essere alla quinta settimana.

Vi ringrazio davvero

Giovanna

15 febbraio 2009  ore 23,36

Abbiamo inoltrato il suo num. ad un medico del Telefono Rosso dal momento che è difficile prendere la linea, pregandolo di chiamarLa. Domani tra le 9 e le 13 dovrebbe chiamarLa. Ci ha detto che lo avrebbe fatto. Ci faccia sapere qualcosa. E stia serena perché avrà informazioni precise e corrette. Di nuovo tanti auguri  di felice gravidanza.

16 febbraio 2009  11:38 AM

Grazie, spero che chiamino loro perché sto cercando di contattare il Telefono Rosso da questa mattina alle 9, ma è impossibile!   [Se c’è qualche assessore regionale alla Sanità o sottosegretario del Ministero della salute, ora ex, che ascolti e prenda i provvedimenti del caso]

Giovanna

16/feb/09, alle ore 14:15

Vorremmo sapere se L’hanno chiamata, abbiamo dovuto dare il suo numero ad un’altra dottoressa ed anche, se non Le dà fastidio, quello che Le hanno detto, perché la sua storia potrebbe essere d’aiuto ad altre donne.                       Grazie

16 febbraio ore 15:30

Salve,

sì mi hanno appena contattata, ma ero comunque riuscita a prendere la linea dopo una mattinata intera di tentativi.

Comunque mi hanno detto che:

– nei Paesi con malaria endemica somministrano Lariam anche alle donne in  gravidanza e questo non ha dato mai problemi,

– non risultano casi di particolari malformazioni,

– l’unica cosa è il rischio “tutto o nulla” e cioè aborto nei primi 3 mesi di gravidanza.

Vi segnalo che il Careggi di Firenze è stato altrettanto disponibile e rassicurante;  idem gli Ospedali Riuniti di Bergamo ed il San Paolo di Milano.

In particolare,  mi dicono tutti che le case farmaceutiche tendono a tutelarsi scrivendo quelle cose terroristiche sui foglietti illustrativi. Poi il fatto che io abbia preso l’ultima dose di Meflochina prima di rimanere incinta significa che non ho esposto l’embrione direttamente al farmaco. Infine, mi suggeriscono di comportarmi in modo normale: tutte le analisi e le ecografie di rito e, al fine di limitare il rischio abortivo, non esagerare con il lavoro.

Vi ringrazio per il supporto che mi avete formito

Giovanna

16  febbraio 2009 ore 15:36

Quando una prima informazione è preoccupante, anche se poi da competenti si hanno risposte chiare, precise e rassicuranti, ci vuole un pò tempo prima di rassenerarsi. Non si preoccupi che ritroverà la serenità e con essa la gioia!

Crediamo proprio che la Sua storia, per quanto, come ben sa, non si può molto generalizzare, perché per ogni donna ci possono essere delle varianti importanti, possa risultare utile ad altre donne.

La ringraziamo per la sua disponibilità a collaborare con l’Associazione Gravidanza Felice.

Provvediamo subito a mettere insieme i vari messagi, poi Le sottoponiamo il tutto e poi lo pubblichiamo sul sito, indicando la Sua città, provincia o regione di residenza, perché vogliamo far capire alle nostre autorità sanitarie che il problema di informazioni precise e corrette in gravidanza è un’emergenza nazionale e non localizzata solo in qualche paese sperduto tra le montagne. Grazie e di nuovo tanti auguri di serena gravidanza

GRAVIDANZA + PROFILASSI ANTIMALARICA (MEFLOCHINA: LARIAM)

2 pensieri su “GRAVIDANZA + PROFILASSI ANTIMALARICA (MEFLOCHINA: LARIAM)

  • Aprile 27, 2010 alle 5:29 pm
    Permalink

    io vorrei a ndare in africa.
    solo ch e sono incinta.
    e credo che bimbo e antimalarica..non vadano daccordo .
    consigli ?

  • Novembre 25, 2014 alle 12:57 am
    Permalink

    Salve a tutti, dialogo molto utile, ma io vorrei sapere dopo quanto tempo dall’ultima assunzione di lariam posso iniziare a cercare una gravidanza senza mettere a rischio il feto? L’ultima dose l’ho assunta il 19 settembre.
    Grazie infinite
    Federica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat