Tavor, Citalopram ed Olanzapina in gravidanza ed in allattamento.

1° maggio 2020

Scrivo a Gravidanzafelice.com, perché dall’inizio della decima settimana assumo 3 farmaci per una depressione scatenata dalla gravidanza stessa.
Assumo giornalmente Tavor 20 gocce, Olanzapina 3/4 di compressa da 5 mg e Citalopram 5 gocce (che sto diminuendo progressivamente), il tutto prescritto dalla mia psichiatra.
Oltre alla depressione con cui faccio i conti giorno e notte, nel momento in cui mi risollevo penso ai farmaci ed ai danni che possono fare al mio bimbo (sono a 15 settimane), sebbene abbia avuto rassicurazioni telefoniche dai principali centri di tossicologia.
Soprattutto mi riferisco ai possibili danni sullo sviluppo neuro cognitivo comportamentale.
Ho trovato informazioni su farmaci come Tavor e Citolapram, nulla che riguardi Olanzapina e sono preoccupata.
Eventualmente, sarebbero farmaci compatibili con allattamento?
Grazie di cuore, Milena.

Gravidanza Felice

Buon giorno, signora Milena,

Le trasmettiamo la risposta del prof. Marco De Santis, responsabile del Telefono Rosso del Policlinico Gemelli di Roma:

“I tre farmaci sono compatibili con l’allattamento, perché passano poco nel latte, ma la cosa andrà rivalutata dopo il parto. Deve curarsi bene e la gravidanza andrà bene.

Cordiali saluti,
Ass. Gravidanza Felice

Solo una precisazione.

I farmaci suddetti, che sto prendendo in gravidanza,  che tipo di danni possono causare?

Ci sono studi sugli effetti a lungo termine sullo sviluppo neuro cognitivo comportamentale, anche in considerazione del fatto che l’assunzione è iniziata nel primo trimestre?

Grazie dell’attenzione.

Milena.

Gravidanza Felice

Ecco la risposta del tutto rassicurante del prof. De Santis:

“Non evidenza di danni cognitivi o comportamentali”

 

29/05/2020

Buonasera,

mi hanno sostituito olanzapina con aloperidolo.

È compatibile con gravidanza?

Grazie.

Con l’occasione chiedo se sia compatibile anche con allattamento.

Prendo Haldol 2mg/ml, 15 gocce x 3 volte al giorno (mantenendo Tavor 20 gocce e Citalopram 5 gocce).

 

Gravidanza Felice

Buon giorno, sig.ra Milena, Le trasmettiamo la risposta del prof. De Santis:

“Aloperidolo compatibile in gravidanza, meglio evitare allattamento anche se rischi per neonato sono bassi e correlati al dosaggio.”

Haldol compatibile con gravidanza, meglio evitare allattamento considerando anche che fa politerapia” .

Le segnaliamo ad ogni buon fine anche l’associazione Progetto  Ilizia, https://www.progettoilizia.org/ per confrontarsi eventualmente con donne in gravidanza con problemi simili ai suoi.

22 luglio 2020

Buongiorno, vorrei un chiarimento su allattamento.
Sono alla 27 settimana e prendo:
10 gocce Citalopram
– 40 gocce Tavor
– 2,5 mg Olanzapina.
In previsione del parto dovrei ridurre?
Con questa posologia si può allattare?
Grazie.

Gravidanza Felice

Buon giorno,

Le trasmettiamo la risposta del prof. Marco De Santis, responsabile del Telefono Rosso del Policlinico Gemelli di Roma:
“Al parto dovrà fare terapia e dosaggio che la fa star bene, quindi, in genere non si cambia. I farmaci che prende passano poco nel latte, sono, quindi, compatibili.”

Grazie di cuore.

Milena

11 settembre 2021

Buongiorno, sono alla 33+1 e mi è stata cambiata la cura:
– Tavor 1,5 mg
– Olanzapina 7,5 mg
– citalopram 8 gocce.
Gentilmente, mi darebbe la conferma su compatibilità in gravidanza?
E in allattamento?
Grazie.

13 settembre 2021

Gravidanza Felice

Buona Domenica,
Le trasmettiamo la risposta del prof. Marco De Santis:

“Compatibili con gravidanza e allattamento. Prendere farmaci dopo poppata.”

 

29 ottobre 2020

Buona sera, mi è stata modificata la terapia in allattamento

– 2,5 mg Olanzapina, che andrò a scalare

– Daparox 10 gocce, che andrò ad aumentare fino a 20 gocce

– 1,5 mg Tavor

Ho sentito anche il Centro Antiveleni di Bergamo, che mi ha dato ok.

Vorrei avere anche il vostro parere.

Grazie.

Milena

Gravidanza Felice

Buona sera,

    Le trasmettiamo  la risposta del prof. Marco De Santis, responsabile del Telefono Rosso del Policlinico Gemelli di Roma:

“Tutto ok per allattamento.”

10 nov 2020

Buonasera, mi è stata di nuovo modificata la terapia con
venlafaxina 75 mg
risperidone 1mg
tavor 3 mg
È compatibile con allattamento misto? Grazie.

Gravidanza Felice

Risposta del prof. Marco De Santis, responsabile del Telefono Rosso:

“Passano poco nel latte risultano compatibili”

14 maggio 2021

Buonasera, vorrei lasciare una testimonianza, a quasi sette mesi dalla nascita del mio bimbo Leonardo.
In gravidanza sono stata davvero molto male, nonostante l’assunzione di farmaci che, anzi, hanno aggravato il mio stato ansioso, perché avevo paura nuocessero al mio bimbo.
Dunque vi racconto che Leonardo sta bene, è un bimbo sveglio, attivo, sorridente, che, a neanche 6 mesi, ha iniziato a gattonare.
Alla nascita è stato monitorato per qualche giorno, tutti i parametri erano nella norma e si è attaccato al seno facilmente.
Uno speciale ringraziamento a voi ed ai medici dei centri italiani di tossicologia perinatale (li ho contattati tutti, più volte) per il sostegno.

 

 

Se ti piace gravidanza felice ricordati di seguire la nostra pagina facebook

20 commenti su “Tavor, Citalopram ed Olanzapina in gravidanza ed in allattamento.”

  1. Posso contattarvi anch io via Whatsapp?. Prendo 5mg Olanzapina e 30mg Citalopram e desidero aver un figlio ma ho paura visto l’Olanzapina e le poche testimonianze… Grazie

    Rispondi
  2. Ciao
    Ho iniziato da qualche giorno ad assumere olanzapina 2.5 mg, che potrebbero diventare 5….
    Ho fatto la pazzia di interrompere la paroxetina di testa mia nn appena scoperta la gravidanza e questo da 2 mesi mi ha fatta precipitare all’inferno.
    Vorrei sapere da chi ha assunto olanzapina se i vostri bambini alla nascita hanno manifestato dei sintomi causati dall’assunzione. Grazie in anticipo
    Aurora

    Rispondi
    • Ciao grazie x la risposta.. Sono alla 27a settimana, sto vivendo una situazione difficile e mi sento molto depressa il che mi ha causato crisi di forte ansia e panico…. Ho provato a riprendere l’antidepressivo con risultati orrendi, il paradosso del farmaco che inizierebbe a fare effetto solo tra 1 mese a causa dell’ansia quindi lo psichiatra mi ha fatto iniziare la terapia con olanzepina 2.5 che potrà arrivare a 5 mg se il caso. Ma ciò non basta, ho un umore bassissimo purtroppo e non sto vivendo più un secondo felice x questa gravidanza di cui ero strafelice!!!!
      Se solo potessi assumere l’antidepressivo starei un po meglio, purtroppo ho rovinato tutto interrompendo senza chiedere pareri.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat