Ennesimo appello per potenziare il Telefono Rosso! Minias alla sesta settimana di gravidanza.

Milano, 23 marzo 2010

Buon giorno,

vi scrivo perchè è ormai da giorni che cerco di prendere la linea per il Telefono Rosso, ma non sono mai riuscita. Sono alla 6+2 sett di gravidanza, l’ho scoperto da poco, il problema è che da anni faccio uso di Minias gcc per disturbi contro ansia e insonnia (ho provato a sospendere bruscamente ma ho avuto gravi conseguenze sul mio fisico) e volevo sapere quali pericoli corro. Il mio cell è ……………………..
In attesa di un Vostro gentile riscontro
porgo cordiali saluti
Stefania

Vi ringrazio per avermi contattata,  sono riuscita a parlare con il Dott. De Sanctis che mi ha informato circa l’utilizzo di benzodiazepine in gravidanza, che provoca un lievissimo incremento di rischio di labbro leporino: 1,3 su 1000 contro 1 su 1000 di chi non ha assunto tale farmaco. Consiglia di utilizzare il più basso dosaggio possibile e cercare di sospendere il tutto prima del parto, oltre che ad affettuare durante la gravidanza delle buone ecografie.
Vi ringrazio nuovamente per il vostro interessamento!
Cordiali saluti
Stefania

22 Feb 2011 22:39:20 +0100

Gentile sig.ra Stefania,

vuole informare le utenti di Gravidanza Felice, molte dei quali con problemi di ansia, sull’andamento ed esito della gravidanza? Di certo può risultare molto utile a tutte quelle che prendono il Minias e tra queste c’è sicuramente Apollonia, che ha scritto un commento al suo post e chiede notizie sul Minias, oltre che sull’Eutimil – Sperando di trovarla felice a  godersi il/la suo/a bimbo/a, Le porgiamo i nostri migliori auguri di ogni gioia e serenità, Ass. Gravidanza Felice

Gent.mi,
l’esito della gravidanza è stata positiva , la bambina è molto bella e sana come un pesce. Ho parlato con altre donne che non hanno preso neanche la Tachipirina in gravidanza e i loro bimbi sono nati con vari problemi ( ittero ecc…) a me è andato tutto perfettamente, però sono stata seguita in Patologia della Gravidanza in Mangiagalli a Milano da una bravissima psichiatra e psicoterapeuta, che mi ha disposto un terapia ad hoc per staccare la dipendenza da Minias, ho assunto comunque Zoloft, benzodiazepine e Seroquel, tutti farmaci neurologici per tutta la gravidanza, fino alla sera prima del giorno del parto.
Se potete pubblicare questa mia testimonianza e anche il mio indirizzo e-mail stedotty@hotmail.com per le persone che vogliono
il numero di telefono di questa dottoressa bravissima.
Grazie a tutti,
Stefania

Ennesimo appello per potenziare il Telefono Rosso! Minias alla sesta settimana di gravidanza.

8 pensieri su “Ennesimo appello per potenziare il Telefono Rosso! Minias alla sesta settimana di gravidanza.

  • marzo 25, 2010 alle 12:21 am
    Permalink

    ma xc cosa succede in prossimità del parto????

  • marzo 25, 2010 alle 10:07 pm
    Permalink

    cosa succede nell ultimo periodo di gravidanza???????anche io prendo xanax che puo succedere<?????

  • febbraio 22, 2011 alle 10:38 pm
    Permalink

    sono a 3 settimane di gravidanza e assumo minias e eutimil per disturbi d’ansia e insonnia volevo sapere se continundo ad assumerli ci sono rischi per il bambino

  • febbraio 23, 2011 alle 9:12 pm
    Permalink

    Cara Apollonia,

    prova a telefonare al Telefono Rosso, dove ti sapranno dare le indicazioni che chiedi.

    Il numero di telefono è:

    06 305 00 77.

    Se trovi occupato il telefono, abbi un po’ di pazienza, perché è importante.
    In genere si telefona meglio tra le 12 e le 13.

    Facci sapere cosa ti dicono, mi raccomando.

    Vivi la tua gravidanza tranquillamente e se hai qualsiasi dubbio scrivici, qui sul forum.

    Tantissimi auguri per il tuo piccolo in arrivo,sarà la tua gioia!

    Tienici informate!

    Marica

  • gennaio 12, 2017 alle 2:47 pm
    Permalink

    Scusate..ho appena scoperto di essere alla 4 sett di gravidanza e sono attualmente in cura con zoloft e Xanax da 1mg (la mattina). Ho letto pareri contrastanti sull’uso dello Xanax e simili, qualcuna di voi sarà sicuramente (ahimè) in una situazione simile alla mia. Come vi siete comportate? In che dosi prendete lo Xanax? Sono un poco in paranoia, secondo il mio psichiatra sarebbe da interrompere ma non mi è proprio possibile! Grazie a chi vorrà rispondermi. Un caro saluto a tutte!

  • gennaio 12, 2017 alle 5:14 pm
    Permalink

    Carissima Tessa,

    leggi in questo sito “Gravidanza felice” quante testimonianze ci sono a proposito dei vari farmaci e specialmente degli psicofarmaci in gravidanza.

    In gravidanza puoi farti curare benissimo, anzi è opportuno farlo: così tu puoi viverla più serenamente e il tuo bambino, concepito e vivente dentro di te, potrà avere una mamma che è davvero felice.

    Chiama il Telefono Rosso. Se avessi delle difficoltà a contattarlo, allora chiama per telefono i responsabili di questo stesso sito o manda loro una mail, affinché ti possano facilitare il contatto con il Telefono Rosso stesso.

    Mi raccomando, stai tranquilla. Molto spesso i medici non sono aggiornati e per questo occorre rivolgersi al Telefono Rosso o ad altre strutture specializzate sui farmaci in gravidanza.

    Un abbraccio a te e al tuo piccolino

    Marica

  • gennaio 16, 2017 alle 11:37 am
    Permalink

    Grazie Marica! Non appena riesco a parlarci vi aggiorno. Grazie davvero.

  • luglio 7, 2018 alle 2:08 pm
    Permalink

    Scusate sn in gravida di 2 mesi e ginecologo mi ha tolto le minias ma sto andando in astinenza se li prendo che succede

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Subscribe without commenting

Pin It on Pinterest

Share This
WhatsApp chat